Sei qui: Home Comunicati Comunicato Avviso - Articolazione orario di lavoro. ANNO 2016.

Avviso - Articolazione orario di lavoro. ANNO 2016.

Stampa 

Richiamata la nota prot. n. 5624 del 26.03.2015, con la quale si assumevano determinazioni sull’articolazione dell’orario di lavoro per l’anno 2015.

Vista la richiesta delle OO.SS. locali, con nota prot. n. 16831 dell’11.10.2016 avente per oggetto “Rientri pomeridiani”, che si riporta integralmente:

“...Facendo seguito alla delibera di G.C. N° 200 del 12/11/2015 con la quale veniva stabilito l'articolazione dell'orario di lavoro estivo per i dipendenti comunali nel periodo di vigenza dell'ora legale, stabilendo il nuovo orario con n. 1 rientro, escludendo gli addetti al servizio asilo nido e Polizia Municipale;

Rilevato che l'orario effettuato nel predetto periodo non ha comportato alcun disagio per i cittadini utenti, in quanto il martedì pomeriggio gli uffici sono comunque aperti al pubblico; Dato atto che le nuove norme impongono da parte di tutti gli enti un risparmio sulle spese e che un solo rientro favorisce tale risparmio (Energia elettrica, riscaldamento, buoni pasto); Considerato, altresì, che tale articolazione è adottata per l'intero anno solare da numerosi enti locali, anche limitrofi.

I sottoscritti dipendenti chiedono che venga esteso l'orario con un unico rientro per l'intero anno, così articolato :

dal lunedì al venerdì  ore  7:30 – ore 14:30

il martedì rientro   ore 15:30 – ore 19:00

con flessibilità in anticipo e posticipo di 15 minuti…

Dato atto che il giorno 18.10.2016 si è svolto un incontro tra l’amministrazione comunale e le R.S.U. durante il quale è stato condiviso il servizio orario per tutti i dipendenti, ad eccezione del personale addetto alla biblioteca, all’asilo nido e operai manutenzione per l’anno in corso, fino a diverse disposizioni, l’orario di lavoro, nel seguente modo a far data dal 31/10/2016:

dal lunedì al venerdì                                                    ore  8:00 – 14:30

il martedì: rientro                                                         ore 15:30 – 19:00

con flessibilità in anticipo e/o posticipo di 15 minuti

dando atto che, tale articolazione dell’orario di lavoro non comporta alcun aggravio degli oneri a carico del Bilancio Comunale, né disagio per i cittadini utenti, atteso che il giovedì pomeriggio gli uffici sono comunque chiusi al pubblico, giusta ordinanza sindacale n. 48 del 25.03.2015;

Per il corpo di P.M. verrà osservato l’orario di servizio, con flessibilità di 10 minuti in entrata e in uscita, nel modo di seguito indicato:

7:45 – 13:45 con possibilità di ingresso dalle 7:45 alle 7:55 e conseguentemente di uscita dalle 13:45 alle 13:55

15:00 – 21:00 con possibilità di ingresso dalle ore 15:00 alle 15:10 e conseguentemente di uscita dalle 21:00 alle 21:10.

Sentiti i Dirigenti competenti;

O R D I N A

La premessa costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto;

che tutto il personale dipendente, con esclusione degli appartenenti del personale addetto alla biblioteca comunale, all’asilo nido e operai manutenzione, è tenuto ad effettuare 36 ore di lavoro settimanale, come previsto nel vigente CCNL, secondo la seguente articolazione (con rientro):

dal lunedì al venerdì                                                    ore  8:00 – 14:30

il martedì: rientro                                                         ore 15:30 – 19:00

con flessibilità in anticipo e/o posticipo di 15 minuti;

Per il corpo di P.M. verrà osservato l’orario di servizio, con flessibilità di 10 minuti in entrata e in uscita, nel modo di seguito indicato:

7:45 – 13:45 con possibilità di ingresso dalle 7:45 alle 7:55 e conseguentemente di uscita dalle 13:45 alle 13:55

15:00 – 21:00 con possibilità di ingresso dalle ore 15:00 alle 15:10 e conseguentemente di uscita dalle 21:00 alle 21:10;

La trasmissione del presente provvedimento a tutto il personale dipendente;

La trasmissione via PEC ai Dirigenti, ai Titolari di P.O., Al Settore Autonomo Legale, al Comandante P.M., alla Giunta Comunale, al Presidente del Consiglio Comunale e alle R.S.U.;

Inoltre, che venga data diffusione a detta ordinanza all’Albo Pretorio online di questo Ente e nei luoghi di accesso al pubblico.

La presente revoca i precedenti provvedimenti confliggenti con quanto sopra stabilito.

IL SINDACO - Dott. Davide Francesco Ruggero CARLUCCI

 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTO o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa.